• ASANA Comunicazione

Progetti per i disabili: via al Bando dal 12 maggio

Per sostenere l’inserimento lavorativo e le azioni di prevenzione per la sicurezza sul lavoro di persone con disabilità sono stati creati due bandi Inail.

Il 12 maggio 2021 partirà il nuovo bando Inail per finanziare progetti di formazione per persone con disabilità.

Dal 30 giugno 2021 invece, si potranno presentare le domande per agevolare gli interventi di sviluppo di azioni prevenzionali.


Entrambi i bandi sono stati emanati dall’Inail e andranno ad erogare complessivamente 6,5 milioni di Euro.


12 maggio 2021 – Bando per la formazione e informazione

Il bando ha come finalità quella di incentivare i progetti di formazione e informazione per l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità.


A quanto ammontano le risorse?

Complessivamente sono stati erogati 2,5 milioni di euro. Ogni azienda potrà ottenere un contributo a fondo perduto pari a 120 mila euro.


Come verranno assegnate le risorse?

Le risorse erogate dal bando verranno assegnate secondo l’ordine cronologico di ricezione. Prima verrà presentata la domanda pe l’ottenimento del Fondo perduto e maggiori saranno le probabilità di riceverlo.


Da quando si potranno presentare le domande?

Le domande potranno essere inviate a partire dalle ore 12:00 del 12 maggio 2021.


30 giugno 2021 – Azione prevenzionale

Il bando prevede di sostenere interventi con l’obiettivo di sviluppare la capacità di analisi e di trovare soluzioni a problematiche di sicurezza sul lavoro.

Le risorse previste sono pari a 4 milioni di euro.


Cosa può essere finanziato?

Si potranno finanziare progetti di iniziativa regionale destinati ad un numero di partecipanti almeno pari o superiore a 50 persone.


Ai progetti sarà riconosciuto un contributo variabile in base ai partecipanti e alle ore di formazione.


Da quando si potranno presentare le domande?

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 30 giugno 2021.





5 visualizzazioni0 commenti